PHOTOGRAPHER & BLOGGER

Follow Me

Home » SAFARI NEL CHIANTI – ADRENALINA E AVVENTURA
SAFARI CHIANTI

SAFARI NEL CHIANTI – ADRENALINA E AVVENTURA

Condividi questo articolo

E’ possibile effettuare un Safari nel cuore del Chianti?

Cosa penseresti se ti dicessi che la risposta alla domanda è SI, SI PUO’?!

Ora chiudi gli occhi per un istante e prova ad immaginare di essere catapultato dal divano di casa su un Quad Polar a sei posti, sfrecciare per le colline del Chianti e vivere un’esperienza davvero ricca di adrenalina ed avventura!!

SAFARI NEL CHIANTI

Tutto ciò che hai appena immaginato può diventare realtà grazie a My Tour in Italy .

My Tour in Italy ad oggi è un tour operator specializzato in gite ed escursioni che si svolgono nell’arco di una giornata (full-day) o di mezza giornata (half-day).

Nel 2019 hanno ricevuto il Certificato di Eccellenza su Tripadvisor, con una media di recensioni positive a 5 stelle raggiugendo questo risultato soprattutto grazie al team di guide turistiche certificate, accompagnatori e autisti esperti.

Oltre al Safari propongono anche altre esperienze uniche nel loro genere come ad esempio Tour in 500 d’epoca nel Chianti, Tour Panoramico in Vespa del Chianti , E-Bike Tour del Chianti e tanti altri tour in tutta Italia!

SAFARI NEL CHIANTI – CHE L’AVVENTURA ABBIA INIZIO

La mia avventura inizia alle 08:45 AM del 25 Settembre 2021.

Arrivo sul posto e vedo una serie di 500 d’epoca, una Vespa ed un Ape calessino…ho davvero fatto un viaggio nel tempo per qualche minuto.

SAFARI NEL CHIANTI

Mi guardo intorno e cerco con lo sguardo il Quad, ma non si vede nemmeno l’ombra…. così mentre mi perdo nei miei pensieri sento da lontano un rombo assurdo, l’adrenalina sale e sul mio volto compare un sorriso immenso!!

SAFARI NEL CHIANTI

Il tempo di sbrigare le ultime pratiche burocratiche e si parte!

L’ OFF-ROAD ha inizio a Badesse (Siena) dopo alcuni chilometri su strada asfaltata si entra decisamente nel cuore dell’escursione!!!

Le prime strade che incontro sono contornate da vigneti!!

Vigneti che fanno da cornice ad un paesaggio davvero unico!

Macinando chilometri ci lasciamo i vigneti alle spalle, il paesaggio cambia e ci addentriamo in un bosco fitto e verde, la strada diventa ancora più dissestata e questo ci consente di effettuare un off-road davvero adrenalinico.

SAFARI NEL CHIANTI

Agganciati alle maniglie del Quad, io ed i miei compagni di avventura, sfrecciamo nel cuore di una natura incontaminata… riusciamo anche a vedere un cerbiatto!!

Il tempo di vederlo ed era già fuggito… non sono riuscita ad immortalare quel momento con la mia reflex ma ho goduto a pieno quell’istante!

Dopo salite, discese, attraversamento di fiumiciattoli, polvere da tutte le parti, risate e puro divertimento ci dirigiamo verso una delle cantine tra le più famose del Chianti per una DEGUSTAZIONE DI VINI.

DEGUSTAZIONE DI VINI

La degustazione è avvenuta presso la CANTINA POGGIO AMORELLI

Una cantina ricca di storia  fondata dall’enologo e agronomo toscano, Marco Mazzarini, nasce così il marchio Famiglia Mazzarrini, che propone vini di alta qualità realizzati secondo l’antica tradizione del Chianti.

Nel 2020 hanno ricevuto il premio VIVINO AWARD AS BEST ITALIAN CHIANTI 2020

CURIOSITA’

Il simbolo ufficiale, per tutti i produttori del Chianti Classico, è il GALLO NERO.

Quando è posto sul collo o sull’etichetta della bottiglia permette di distinguere un vino realmente prodotto all’interno del territorio del Chianti da quello prodotto nel resto della Toscana.

Il simbolo utilizzato ha un’origine molto antica… Si narra che nel periodo medievale, dopo anni di guerra sanguinosa tra la Repubblica di Firenze e quella di Siena per il controllo del territorio del Chianti, si decise di porre fine alla guerra e di determinare i confini delle due repubbliche attraverso una singolare competizione.

Ad un giorno stabilito, al primo canto del gallo, un cavaliere sarebbe partito al galoppo dalle rispettive città e nel punto in cui si sarebbero incontrati sarebbe stato disegnato il confine.

I senesi scelsero un gallo bianco per far partire il loro cavaliere e nei giorni precedenti lo trattarono con tutti i comfort…

lo nutrirono a volontà.

I fiorentini invece scelsero un gallo nero che misero in una gabbia scomoda e lo lasciarono a digiuno per alcuni giorni.

Al giorno convenuto per la sfida, il gallo nero dei fiorentini, ormai esasperato dalla fame e dalla gabbia scomoda cantò molto prima dell’alba e il cavaliere potè partire con un decisivo vantaggio rispetto a quello senese, il cui gallo, ben sazio e rilassato, si svegliò e cantò molto dopo le prime luci dell’alba.

Fu così che i cavalieri si incontrarono appena dopo pochi chilometri da Siena, nei pressi di Fonterutoli dove fu posto il confine tra le due Repubbliche.

VISITA BORGHI

Dopo aver attraversato vigneti, boschi e colline, dopo aver bevuto del buon vino e degustato dell’ottimo cibo, non ci resta che fare un salto indietro nel tempo e visitare due splendidi borghi medievali.

Castellina in Chianti e Monteriggioni

Per arrivare a CASTELLINA IN CHIANTI si percorre una strada spettacolare e questo è sufficiente per fermarsi a passeggiare tra le stradine in pietra ed il caratteristico centro storico.

SCORCI CASTELLINA IN CHIANTI

MONTERIGGIONI è senza dubbio uno dei più classici e noti borghi murati italiani. Fin dal medioevo la sua fama era tale che anche Dante fa cenno alla sua ‘cerchia tonda’ nella Divina Commedia (Inferno canto XXXI vv. 40-41).

MONTERIGGIONI

Perdersi in queste stradine dove la vita scorre lenta e le persone più mature si ritrovano nelle panchine della piazza principale a scambiarsi idee e racconti di vita quotidiana non ha prezzo.

Il mio tour nel Chianti su un Polar Quad termina sorseggiando del buon caffè nella piazza di Monteriggioni…tra le chiacchiere con persone che hanno condiviso la mia stessa esperienza ed il mio viso accarezzato dagli ultimi raggi di sole di un giorno che volge al termine.

Non potevo davvero chiedere di più!

RIFLESSIONI

Ora potresti chiedermi: “Perché dovrei partecipare ad un Safari nel Chianti?”

Dovresti farlo se vuoi:

  • vivere un’esperienza unica
  • vedere e vivere posti che non vedresti in altro modo
  • tornare a casa con un bel sorriso stampato in viso

ma soprattutto dovresti farlo se vuoi…

  • EMOZIONARTI e STUPIRTI!!!
SAFARI NEL CHIANTI

Credo che alla fine sia questo il bello di viaggiare e vivere esperienze fuori dalla comfort zone.

EMOZIONARTI e VIVERE INTENSAMENTE – Alla fine dei giorni è tutto ciò che ricorderemo.

Caro lettore se la mia esperienza ti ha ispirato e decidi di partecipare non ti resta che cliccare sul banner sottostante e scegliere il tour che fa per te.

Per qualunque dubbio o chiarimento non esitare a contattarmi andando nella sezione CONTATTI.

Sarò lieta di rispondere ad ogni tua domanda.

Un caloroso abbraccio e alla prossima avventura!!!!

Sara Centi

@blonde_traveling

Se sei curioso di conoscere le mie avventure in giro per il mondo da uno sguardo agli articoli che trovi qui!


Condividi questo articolo

sara

Ciao! Mi chiamo Sara Centi e ti do il benvenuto nel mio Blog.
Sono una ragazza a cui cresce l’erba sotto ai piedi.
Innamorata follemente della Vita, del Mondo, della Natura e sempre alla ricerca di avventure.
Qui troverai articoli riguardanti la Regione in cui vivo – L’Abruzzo – ma anche articoli riguardanti le esperienze che ho vissuto e che vivrò in giro per il mondo.
Conosciamoci meglio…


20 Comments

Lascia un commento